Vacanza alle Mauritius in alta stagione (25 Set – 3 Ott ’18) – Soggiorno di 7 notti in struttura consigliata + volo A/R da 3 città, a partire da 621€ per persona!!

L’ultima volta che vi abbiamo proposto le Mauritius era per il Natale 2017.

Oggi, ci è capitata l’occasione di proporvi un viaggio di una settimana in una delle location “da sogno” per eccellenza nel suo periodo di Alta Stagione.

Torniamo a proporvi una delle località più desiderate di sempre.

Periodo consigliato per il soggiorno: 25 Settembre – 3 Ottobre 2018.

Periodo consigliato per la prenotazione: Entro il 25 Gennaio 2018.

 

 

 

MAURITIUS

Oltre all’isola principale, la repubblica comprende anche le isole di Saint Brandon e Rodrigues e le isole Agalega. Il territorio competente alla Repubblica di Mauritius fa parte delle Isole Mascarene, assieme all’isola francese di Riunione, situata 200 km a sud-ovest.

L’economia è basata principalmente sull’agricoltura, con i settori industriale, finanziario, turistico e tessile in continua crescita. L’agricoltura è basata principalmente sulla produzione di canna da zucchero, con oltre il 60% della superficie coltivabile dedicato a questa attività; l’esportazione contribuisce per il 25% alle entrate del Paese. Altre importanti coltivazioni dell’isola sono il tè e la vaniglia. Tra i prodotti locali esistono anche alcuni rhum.

La distribuzione della ricchezza fra i cittadini è molto più equilibrata di quanto non avvenga nella maggioranza dei paesi africani, fattore che ha influito positivamente sull’aumento delle aspettative di vita e la riduzione della mortalità infantile.

La strategia economica dei governi recenti punta molto sugli investimenti esteri, in tutti i settori. I principali interlocutori commerciali dell’isola sono la Francia e il Regno Unito, dove risiedono molti stabilimenti: per esempio, nel ramo tessile vengono prodotti a Mauritius indumenti di marchi famosi come Lacoste e Ralph Lauren, ma anche italiani (Nino Cerruti, Diesel e Gas).

Mauritius fu la quinta nazione al mondo a emettere francobolli; i primi due tipi, il Red Penny e il Blue Penny, sono del 1847 e sono fra i più rari e costosi del mondo. Le prime edizioni portavano infatti la scritta “Post Office”, un errore di stampa per “Post Paid”. Ritirati dal mercato non appena ci si accorse dell’errore, oggi sono venduti al prezzo di centinaia di migliaia di dollari.

Pur essendosi estinto già nel 1681, il dodo rimane una sorta di simbolo del Paese: appare sullo stemma ufficiale di Mauritius, e viene usato come modello per moltissimi loghi, gadget e altre rappresentazioni.

(Fonte: Wikipedia)

 


 

 

Per una ricerca in autonomia, nel caso in cui le date non corrispondessero ai vostri bisogni personali, affidatevi al portale Momondo.

Ecco quali sono i voli consigliati:

You didn't add any pricing tables yet!

 

I voli vanno prenotati il prima possibile, in quanto sono soggetti a cambiamenti anche significativi in breve tempo.

 


 

 

Ecco quali sono le nostre strutture consigliate per il vostro soggiorno alle Mauritius:

You didn't add any pricing tables yet!

 

Per ogni vostra ricerca in autonomia, affidatevi al portale TrivagoHotelsCombined ?

Se invece cercate un appartamento, affidatevi ai portali: HomeAway9FlatsOnly-ApartmentsWimdu ?

 


 

 

Per parcheggiare l’auto all’aeroporto di riferimento: MyParking ; Looking4parking ; Parclick

Il portale Rentalcars è la nostra risorsa n°1 in rete per la ricerca di un auto a noleggio.

Guida Lonely Planet Mauritius

 


 

 

Il budget considerato è così composto: Soggiorno di 7 notti alle Maldive in struttura consigliata + volo A/R dalla località indicata.

Partendo in 2. Prezzo a persona.

Nell’articolo sono inseriti tutti i dati per calcolare il budget con nuclei superiori o inferiori.

PARTENZAVOLO+HOTELTOTALE P.P.
Roma407€+214€621€
Milano408€+214€622€
Venezia408€+214€622€

 

Post expires at 11:59pm on Thursday January 25th, 2018

Author

info@itineraridiviaggi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi