Proposta di soggiorno a Siviglia per 3 notti in dimora storica in pieno centro (Dic-Gen) + volo da 4 aeroporti italiani, a partire da 182.50€ a persona!!

siviglia-deal

Ricordo sempre con piacere l’Andalusia. Quello è stato uno dei primi itinerari creativi che abbiamo proposto sul nostro portale, ed è una delle nostre perle esclusive ancora oggi.

Oggi vi proponiamo una splendida location dove soggiornare nel capoluogo della suddetta regione : Siviglia!

 

 

mini città

SIVIGLIA

Siviglia può essere considerata come il centro artistico, culturale, finanziario, economico e sociale del sud della Spagna.

Notevole è anche l’interesse turistico, grazie ai numerosi monumenti, piazze, giardini e alla fervente vita notturna. In particolare la Giralda, la Cattedrale, l’Alcázar e l’Archivio delle Indie sono stati dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1987. Inoltre, Siviglia ha il terzo centro storico più esteso d’Europa.

Le piazze sulle quali si affacciano i monumenti principali della città come la Cattedrale e i Reales Alcazares, sono la Plaza de la Virgen de los Reyes e Plaza Triunfo.
Attorno al nucleo di Siviglia monumentale si trovano i quartieri di Santa Cruz ed El Arenal che conservano tuttora l’aspetto dell’epoca moresca con vie strette e tortuose, piazzette irregolari e case basse con ampi ed eleganti patios.

La Giralda è l’antico minareto della moschea divenuto poi la torre campanaria della cattedrale ed ora è il monumento simbolo di Siviglia. Da questa torre in epoca moresca il muezzin chiamava i fedeli alla preghiera e molto probabilmente veniva anche utilizzata come osservatorio astronomico.

La sua costruzione iniziò nel 1171 e si concluse nel 1198, opera dell’architetto Aben Baso (Ahmad ibn Baso). Nel corso del tempo la struttura subì numerosi cambiamenti e rappresenta uno dei migliori esempi dello stile mudéjar della Spagna.

Raggiunge ora l’altezza di 103 metri e per questo motivo la sua presenza nella città è costante apparendo dagli angoli più imprevisti. In cima si trova un coronamento rappresentante il Trionfo della Fede che viene chiamato Giraldillo.

La Cattedrale di Siviglia, per ampiezza dell’aula, è la più grande della Spagna e la terza del mondo cristiano dopo San Pietro a Roma e Saint Paul a Londra e ciò rispecchia bene l’ambizione e l’entusiasmo di coloro che ne seguirono la costruzione verso la fine del XIV secolo quando la città era una delle più importanti d’Europa. Fu costruita dove sorgeva la grande moschea di cui rimangono solo la Giralda e il Patio de los Naranjos (patio degli aranci) che corrispondeva all’antico patio delle abluzioni.

La pianta è un rettangolo di 126,18 metri di lunghezza per 83,60 di larghezza divisa in cinque navate ed è alta 30,48. Il suo punto più alto raggiunge però i 56 metri. Dal 2005 fa parte del libro dei Guinness dei primati per la sua enorme estensione spaziale. Anche se fu terminata nel 1506 ci vollero quattro secoli per darle l’aspetto attuale.

La facciata principale si trova lungo Avenida de la Constitución e all’esterno la chiesa è circondata dalle gradinate, ovvero delle scalinate collegate tra loro da catene, che furono costruite per servire da punto di assunzione di braccianti durante il XIV secolo.

L’interno è impressionante data la grandiosità dell’edificio. Nella navata centrale dietro il coro spicca la Cappella Maggiore, chiusa da una magnifica inferriata in ferro dorato, all’interno della quale si trova l’immenso retablo della “Virgen de la Sede”, inserito nel libro dei Guinness dei primati dal 2005 per la sua immensa grandezza. Sempre all’interno del tempio ha sede il mausoleo di Cristoforo Colombo, sotto il grande orologio ottocentesco, ed è esposto l’autentico Giraldillo della Giralda.

I Reales Alcázares (le fortezze reali) vengono chiamati così, al plurale, perché costituiscono un insieme architettonico che va dal primo Alcázar arabo (al-Qasr) ai successivi ampliamenti di cortili e palazzi che furono costruiti dai monarchi successivi. Dell’Alcázar restaurato dagli Almohadi nel XII secolo rimane solo una parte delle mura, il Patio del Yeso e quello de la Montería. La struttura che si può vedere adesso è in gran parte dovuta alla ristrutturazione di Pietro I di Castiglia. Oltre alle stupende sale, stanze e cortili dei palazzi ci sono anche dei magnifici giardini che sono un bell’esempio di un’arte in cui gli andalusi sono grandi maestri.

Il Barrio de Santa Cruz è uno dei quartieri più pittoreschi e famosi di Siviglia. Si trova in pieno centro ed è la zona della città che più di tutte ha mantenuto la sua struttura moresca. In seguito all’espulsione degli arabi, qui si installò la comunità ebraica, una delle più grandi di Spagna, ai tempi di Ferdinando III.
Il quartiere è un dedalo di viuzze strette e tranquille sulle quali si affacciano splendide abitazioni con facciate bianche e ocra ricoperte da edere e fiori. Nel XV secolo furono costruite diverse piazze che si aprono in mezzo al labirinto di vie. Una di queste piazze, Plaza de los Venerables, prende il nome dall’Ospedale de los Venerables Sacerdotes, uno dei palazzi barocchi più interessanti della città costruito tra il 1675 e il 1695 e decorato con dipinti di Juan de Valdés Leal e suo figlio Lucas Valdés. In calle de Santa Teresa al numero 8 si trova la casa, oggi museo, in cui il celebre pittore Murillo trascorse gli ultimi anni della sua vita. A sud del quartiere si trovano i Giardini di Murillo che facevano parte degli orti dei Reales Alcázares e furono donati alla città nel 1911.

(Fonte : Wikipedia).

 

 

Mini hotel

La struttura che vi proponiamo per il vostro soggiorno a Siviglia non rientra certo tra le più economiche, ma è senza dubbio, “molto particolare”.

L’offerta sarà valida fino al 27 Settembre 2016.

Situata nel centro storico di Siviglia, a soli 10 minuti a piedi dalla cattedrale, questa incantevole dimora tradizionale andalusa sorge intorno ad uno splendido cortile interno e offre una piscina all’ultimo piano e camere eleganti con WiFi gratuito.

Le sistemazioni dell’Hospes Las Casas Del Rey De Baeza dispongono di eleganti arredi nei caldi toni del crema e del marrone, TV e bagno privato.

Il ristorante dell’hotel, Azahar, propone una serie di piatti andalusi e tapas da gustare nel cortile.

L’Hospes Las Casas Del Rey De Baeza dista 5 minuti a piedi da Calle Sierpes, famosa via dello shopping di Siviglia, e dalla rinomata struttura Metrosol Parasol in Plaza Encarnación, e circa 12 minuti a piedi dal Palazzo Alcázar.

La proposta, che arriva direttamente da un nostro affiliato, è di soggiornare tra Novembre 2016 e Gennaio 2017, in questa splendida dimora storica, all’ottimo prezzo di 99€ a camera a notte.

L’offerta comprende :

  • Pernottamento in camera doppia
  • Wi-fi gratuito
  • Drink di benvenuto

Per visualizzare il calendario delle disponibilità e prenotare la struttura :

Hotel info clic

 

 

Mini airplane

Quattro sono le città collegate direttamente con Siviglia. In questo paragrafo elenchiamo quali sono e qual’è il periodo più economico per volare a Siviglia :

 

MILANO

milano-siviglia

 

BOLOGNA

bologna-siviglia

 

ROMA

roma-siviglia

 

PISA

pisa-siviglia

 

 

mini info

Lista attrazioni e ristoranti TripAdvisor

Metropolitana Siviglia

sito ufficiale TUSSAM, trasporti urbani Siviglia

Collegamenti aeroporto-Siviglia

Siviglia city card

 

 

mini budget

Come si può notare dal post, abbiamo pensato ad un soggiorno di 3 notti nella splendida Siviglia. Per un viaggio così articolato, dobbiamo considerare un budget di :

  • Volo dall’Italia per Siviglia a partire da 34€ pp. +
  • Soggiorno in dimora storica nel pieno centro di Siviglia x3 notti 148.50€ pp. =

Per un totale di 182.50€ a persona, equivalente a 365€ in coppia!!

 

In dettaglio :

Con partenza da Milano – 182.50€ pp.

Con partenza da Roma – 202€ pp.

Con partenza da Bologna – 220€ pp.

Con partenza da Pisa – 254.50€ pp.

 


 

Per cercare voli alternativi a quelli proposti : Momondo.it

Non sapete dove lasciare la vostra auto una volta arrivati in aeroporto, stazione o molo? :MyParking 

Per cercare alberghi in mancanza di disponibilità di quelli proposti : Trivago.it

Per la ricerca di treni in caso di necessità : CaptainTrain.it

In caso di spostamenti brevi o scelte personali : Flixbus

Per cercare auto a noleggio : Rentalcars.com

Nel caso il viaggio prevedesse un attraversamento marittimo : DirectFerries.it

Per attrazioni, ristoranti ed altre info utili : Tripadvisor.it

Avete visionato la proposta e l’idea vi piace ma avete esigenze diverse? Richiedete il vostro itinerario su misura ed il nostro team si metterà a vostra disposizione.

 

Post expires at 11:59pm on Tuesday September 27th, 2016

Author

info@itineraridiviaggi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi