[Aggiornamento] Primavera Sound Festival 2018 a Barcellona – Biglietto + soggiorno di 3 notti in struttura consigliata (31 Mag-3 Giu ’18) + volo A/R da 8 città, a partire da 281€ per persona!!

Il Primavera Sound Festival di Barcellona sta diventando via via l’evento più importante della città della Catalogna.

Svolgendosi principalmente nel Parc del Fòrum sulla costa, il festival s’insedia nella città di Barcellona con un esteso programma di workshop, conferenze, proiezioni di film, spettacoli diurni e aperitivi nel mezzo della città.

Esso è famoso per proporre una lista di performer particolarmente innovativa e avanguardista.

Quest’anno, in testa, ci sono: Arctic MonkeysBjork, Nick Cave and the Bad Seeds, The War on Drugs, Vince Staples e Chvrches.

Non è previsto campeggio per questa manifestazione, e quindi si dovrà cercare un appartamento nella bellissima Barcellona.

Periodo consigliato per il soggiorno: 31 Maggio – 3 Giugno 2018.

Periodo consigliato per la prenotazione: Entro il 24 Maggio 2018.

 

 

 

I biglietti ufficiali per il Primavera Sound 2018 sono venduti dal portale Ticketmaster Spagna.

Il prezzo dei biglietti è di 94€ a persona per giorno.

Acquista ora

 

 

 

BARCELLONA

Capoluogo della Catalogna, è una comunità autonoma della parte nord-orientale dello Stato, oltre che dell’omonima provincia e della comarca del Barcelonès. Soprannominata Ciudad Condal o Ciutat Comtal (Città dei Conti), è la seconda città della Spagna per numero di abitanti dopo la capitale Madrid.

A Barcellona esistono vari punti di interesse dichiarati Patrimoni dell’umanità dall’Unesco:

Parc Guell, Palazzo Guell, Casa Milà, Casa Vicens, Sagrada Familia, Casa Battlò, Palau della Musica Catalana, Hospital de Sant Pau e Cripta della colonia guell.

A Barcellona si ha la possibilità, percorrendo a piedi le strade, di trovare tracce della sua storia millenaria, dalle rovine romane e della città medievale fino ad arrivare ai quartieri del modernismo catalano, con i suoi edifici caratteristici, i suoi isolati quadrati, i suoi viali alberati e le sue strade larghe. La città antica è praticamente piana mentre i quartieri più recenti acquisiscono maggiore pendenza man mano che ci si avvicina alla catena di colline retrostante.

Alcuni esempi del modernismo sono gli edifici del Quadrat d’Or nel quartiere dell’Eixample, le opere di Antoni Gaudí e il Palau de la Música Catalana di Lluís Domènech i Montaner, dichiarato nel 1997 patrimonio dell’umanità dall’Unesco e situato nel quartiere di Sant Pere, accanto a Via Laietana. Non meno importanti sono i contributi architettonici, sempre d’impianto modernistico, di Josep Puig i Cadafalch.

All’interno del Barri Gòtic (in catalano) o Barrio Gotico (in spagnolo), nella Ciutat Vella, da notare la bellissima Cattedrale di Sant’Eulalia, dedicata alla patrona della città. La cattedrale è liberamente visitabile in alcune ore del giorno, altrimenti l’entrata è a pagamento e comprende non solo la chiesa ma anche i musei annessi all’interno dei palazzi collegati alla cattedrale tra cui il Palau del Lloctinent che fa da sfondo alla Plaça del Rei. Sempre nel Barri Gòtic si trova un’altra chiesa degna di nota: Santa Maria del Pi, mentre Santa Maria del Mar si trova nel Born.

Tra i luoghi di maggior attrazione è necessario ricordare Les Rambles (in catalano) o Las Ramblas (in spagnolo), viale situato tra Plaça Catalunya, centro della città moderna, e il Porto Antico. La strada, sia di giorno sia di notte, è colma di gente e lungo il suo marciapiede centrale si possono trovare giornalai, fiorai, venditori di uccelli, artisti di strada, caffetterie, ristoranti e negozi. In prossimità del porto è frequente incontrare bancarelle dove si esercitano e lavorano pittori e disegnatori. Passeggiando lungo Les Rambles si possono ammirare vari edifici di interesse come il Palazzo della Virreina, il colorato Mercato della Boqueria e il famoso Teatro del Liceu, in cui vengono rappresentati opere e balletti. Anche le strade laterali sono caratteristiche; una di queste, molto breve, conduce alla Plaça Reial, una piazza con palme ed edifici i cui portici ospitano birrerie e ristoranti e nella quale, durante il fine settimana, si riuniscono i collezionisti di francobolli e di monete.

Le Ramblas terminano arrivando al Porto Antico, dove si trova la statua di Cristoforo Colombo (Cristòfor Colom in catalano, Cristóbal Colón in spagnolo) che, con il dito puntato, indica metaforicamente la direzione del Nuovo Continente. A pochi passi da lì, si incontra il Museo Marittimo dedicato soprattutto alla storia navale del Mar Mediterraneo, nel quale si può ammirare la riproduzione in scala reale di una galera da combattimento. Il Museo è situato nei cantieri navali medioevali, dove venivano costruite le barche che navigavano per il Mediterraneo, ed i suoi capannoni in pietra sono un esempio di archeologia industriale. Il Porto Antico offre altre attrazioni, come un centro commerciale con negozi, ristoranti, cinema e il maggior Acquario della fauna marina mediterranea.

Barcellona è la città dove ha vissuto e lavorato l’architetto Antonio Gaudí, le cui opere attraggono ogni anno molti turisti da tutto il mondo. La più nota è la chiesa della Sagrada Família, il cui nome completo in catalano è Temple Expiatori de la Sagrada Família (Tempio espiatorio della Sacra Famiglia), che Gaudí lasciò largamente incompiuta e che è tuttora in costruzione dal 1882. In base ai moderni mezzi e materiali si prevede che verrà ultimata intorno al 2020. I lavori per la sua costruzione sono unicamente finanziati dalle offerte dei fedeli e dalle entrate derivanti dalla vendita ai visitatori del biglietto di ingresso. La facciata della Natività era già stata completata prima della morte del progettista; recentemente è stata terminata quella della Passione e otto delle dodici torri previste (corrispondenti agli apostoli). Rimane inoltre da completare la facciata della navata centrale, quella rappresentante la Gloria.

Tra le altre opere di Antoni Gaudí, le più famose e importanti sono il Parc Güell, la Casa Milà, meglio conosciuta con il nome di “La Pedrera”, Casa Batlló, Palau Güell e Casa Vicens.

(Fonte : Wikipedia).

 


 

 

Per una ricerca in autonomia, nel caso in cui le date non corrispondessero ai vostri bisogni personali, affidatevi al portale Momondo.

Ecco quali sono i voli da noi consigliati:

You didn't add any pricing tables yet!

 

I voli vanno prenotati il prima possibile, in quanto sono soggetti a cambiamenti anche significativi in breve tempo.

 


 

 

Il treno Renfe (R2 Nord) vi porterà al centro di Barcellona in circa 15 minuti.

Il costo del biglietto è di circa 2€ per persona a tratta.

 


 

 

Ecco la lista delle strutture, da noi consigliate, a Barcellona, per il periodo considerato:

You didn't add any pricing tables yet!

 

Grigio: Ostello/giovani
Verde: Economico
Blu: Qualità/prezzo
Oro: Comfort
Fucsia: Per famiglie
Viola: Appartamenti privati

 

Per ogni vostra ricerca in autonomia, affidatevi al portale TrivagoHotelsCombined

Se invece cercate un appartamento, affidatevi ai portali: HomeAway9FlatsOnly-ApartmentsWimdu

 


 

 

Per parcheggiare l’auto all’aeroporto di riferimento: MyParking ; Looking4parking ; Parclick

Il portale Rentalcars è la nostra risorsa n°1 in rete per la ricerca di un auto a noleggio.

Tour ed attrazioni Barcellona su Musement

Tour ed attrazioni Barcellona su TicketBar

Tour ed attrazioni Barcellona su Isango!

Guida Lonely Planet Barcellona

Metropolitana di Barcellona

 


 

 

Il budget considerato è così composto: Soggiorno di 3 notti in struttura consigliata + volo A/R dalla località indicata + biglietto per 1 giorno di Festival.

Partendo in 2. Prezzo a persona.

Nell’articolo sono inseriti tutti i dati per calcolare il budget con nuclei superiori o inferiori.

PARTENZA VOLO HOTEL BIGLIETTO TOT P.P.
Torino 100 126 94 320
Bergamo 61 126 94 281
Milano 0
Verona 0
Venezia 123 126 94 343
Treviso 0
Padova 0
Genova 140 126 94 360
Bologna 62 126 94 282
Pisa 155 126 94 375
Firenze 0
Rimini 0
Ancona 0
Pescara 0
Roma 180 126 94 400
Perugia 0
Napoli 135 126 94 355
Salerno 0
Bari 0
Brindisi 0
Lamezia T. 0
Palermo 0
Catania 0
Trapani 0
Comiso 0
Olbia 0
Alghero 0
Cagliari 0
Trieste 0

 

Post expires at 11:59pm on Thursday May 24th, 2018

Author

info@itineraridiviaggi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi